giovedý 12 luglio 2018 - 10:24
CR7 alla juve cambia tutto
10 Luglio 2018. Il giorno più importante nella storia recente del calcio italiano. Cristiano Ronaldo, considerato il miglior giocatore attualmente in circolazione, vincitori di 5 palloni d'oro e di un numero spropositato di trofei nel corso della sua carriera, diventa ufficialmente un giocatore della Juventus. Una operazione inusuale per il club bianconero viste le cifre ed anche gli anni (33) di CR7 ma si tratta di una ulteriore conferma che la società del Presidente Andrea Agnelli vuole vincere davvero a tutti i costi l'agognata Champions League.
Con Cristiano Ronaldo, le già basse quote scudetto della Juve si riducono ulteriormente. Viene dato quasi per certo che ancora una volta il tricolore rimarrà a Torino (sponda bianconera ovviamente...) ed in tanti già ci scommettono sopra, magari con un codice promozionale snai, per fare una vincita potenzialmente facile se pur ridotta. Ovviamente il Napoli del nuovo allenatore Carlo Ancelotti, la rinforzata Inter di Luciano Spalletti e la Roma di Eusebio Di Francesco tenteranno di ribaltare un pronostico che secondo tanti è davvero scontato già da ora.
In Europa invece, è chiaro che la Juve salga nel novero delle principali favorite per la vittoria finale con Cristiano Ronaldo in rosa anche se in Champions la concorrenza è sicuramente più elevata a cominciare da quella del Real Madrid che sicuramente rimpiazzerà CR7 con un altro top player di primissima fascia (le voci di questi giorni parlano di una virata verso l'inglese Harry Kane), senza dimenticare la voglia di rivalsa del Barcellona ed in particolare di Lionel Messi, reduce da una stagione decisamente negativa sia con il suo club che con la nazionale argentina ai mondiali.
Sarà anche interessante vedere in campo il nuovo Chelsea di Maurizio Sarri (manca soltanto l'ufficialità del suo passaggio ai Blues mentre stiamo scrivendo questo articolo) dove quasi sicuramente arriverà anche Gonzalo Higuain in uscita dalla Juve che ovviamente ha bisogno di far cassa con qualche cessione dopo l'importante esborso per il trasferimento ed il suntuoso contratto del fenomeno portoghese.
Un'altra rivale importante sarà sicuramente il Paris Saint Germain dei giovanissimi fenomeni Neymar e Mbappè dove è già ufficialmente approdato Gianluigi Buffon: il portiere ha legato la sua carriera per tantissimi anni con la Juve vincendo tutto tranne appunto la Champions. Immaginarsi una finale tra i bianconeri ed il PSG è davvero suggestivo ma lo stesso Buffon ha dichiarato che spera di dover evitare una situazione del genere.
Ed intanto il passaggio alla Juve di Cristiano Ronaldo ha delle conseguenze anche nel mondo dei videogiochi. CR7 infatti è l'uomo copertina e testimonial di Fifa 19, l'attesissimo videogame di EA Sports per PC e console in uscita a fine settembre. Attualmente però la cover del gioco così come tutti i materiali promozionali vedono Ronaldo ovviamente ancora con la casacca dei blancos. A brevissimo sicuramente la software house aggiornerà tutto aggiungendo anche il nero al bianco del Real. Con il passaggio di CR7 alla Juve, si prevede un ulteriore impennata di vendite in Italia dove già Fifa da anni risulta essere il videogioco più venduto.

La Redazione
(redazione@calciofoggia.it)
NEWS FOGGIA CALCIO
NEWS SERIE B
NEWS DILETTANTI
NEWS GIOVANILI