venerdì 12 gennaio 2018 - 01:33
Parma, Da Cruz si presenta
Dopo aver svolto la prima sessione d’allenamento con i suoi nuovi compagni, il nuovo acquisto crociato Alessio Da Cruz ha incontrato la stampa nella sala stampa del Centro Sportivo di Collecchio.

Ecco le sue prime parole da giocatore crociato:

“La responsabilità? Sì, un po’ la sento, però questo è il mio lavoro. Delle squadre incontrate all’andata il Parma mi ha molto impressionato quando lo abbiamo affrontato al Piola, gioca davvero un buon calcio. E poi direi anche il Palermo, che ha ottime chance di ottenere la promozione. Le mie caratteristiche? Ritengo di essere un giocatore molto veloce e in Italia sto migliorando le mie qualità. Mi piace anche provare a cercare di giocare nel mezzo, di fronte alla porta. I nuovi compagni? Dezi e Baraye sono due ottimi giocatori, ad esempio, ma sono contento di giocare con tutti: questa è un’ottima squadra. Per quanto riguarda il mio ruolo, mi ritengo una prima punta. Ho delle buone sensazioni, sono molto contento, questo è un grande club con una grande storia, dunque sono felice di farne parte. Il mio carattere? Tutti possono sbagliare, ora non voglio guardare al passato ma al futuro, non voglio più commettere errori. Il mio obiettivo personale? Per me è difficile da dire, gioco con ottimi giocatori e conto di avere più occasioni per segnare, spero di poterlo fare“.

Francesco Ricci
(f.ricci@calciofoggia.it)
NEWS FOGGIA CALCIO
NEWS SERIE B
NEWS DILETTANTI
NEWS GIOVANILI