lunedž 19 gennaio 2004 - 00:00
Lutto per il calcio foggiano: è morto Giacomo Cosmano
Si è spento nelle prime ore di stamattina, intorno alle 3.00, dopo una lunga malattia, Giacomo Cosmano, grande figura del calcio foggiano. Nato il 22-4-29, indossò la casacca rossonera dal 1955 al 1957, realizzando 41 reti. In 10 anni di carriera di grande bomber ha realizzato la bellezza di 151 reti. Oltre all´esperienza con il Foggia, Mimì Cosmano, giocò nel Bari, nel Crotone e nel Trani. Grande appassionato di calcio giovanile, è stato tecnico di diverse rappresentative del Foggia Calcio, nonchè di molte squadre del panorama dilettantistico. Nel 1971 apre la sua rinomata scuola calcio che nel corso degli anni ha sfornato fior di talenti, molti dei quali hanno calcato anche i campi di serie A. Calciatori del calibro di Di Masi, Genzano, Valente, Padalino, Colucci, Delli Carri, Botticella, Pazienza. Da parte di tutta la redazione le più sentite condoglianze alla famiglia.

Antonio Di Donna
(a.didonna@calciofoggia.it)
NEWS FOGGIA CALCIO
NEWS SERIE B
NEWS DILETTANTI
NEWS GIOVANILI